Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Dom, 23/04/2017 - 09:11
sei qui: Home > Sport > Altri sport > Inizio in agro-dolce

Altri sport Comuni

CALCIO A 5 REGIONALE

Inizio in agro-dolce

Una vittoria e una sconfitta per la Polisportiva Pisticci

Fonte e Foto: Ufficio Stampa Polisportiva C. S. Pisticci Fonte e Foto: Ufficio Stampa Polisportiva C. S. Pisticci

Vittoria in campo maschile e sconfitta in campo femminile questo il bilancio della prima giornata di Serie D di calcio a 5.

MASCHILE. Inizia con il piglio gusto il campionato della Polisportiva C.S. Pisticci nella serie D di calcio a 5 che vince 9 a 0 in casa del Sanbrema Maratea. Gara quasi a senso unico quella del team gialloble. Il primo tempo è frenetico con gli ospiti che cercano fin da subito il gol, ma che sbagliano gli ultimi tocchi proprio a causa della fretta. Quelli del Maratea cercano di contenere come possono gli avversari, ma concedono troppi spazi e tanti falli fino ad arrivare al tiro libero che Settembrino per il Pisticci non sfrutta e sbaglia. Ma è sempre il team gialloble a controllare la gara ed essere offensivo e al 25’ Scattino trova la rete che sblocca il match. Termina così il primo tempo. Il secondo tempo si apre con il Maratea che cerca di riprendere il bandolo della matassa attaccando su tutti i fronti così da sbilanciarsi troppo in avanti fino a subire il gol di Benedetto, che imbambola la difesa. L’incontro passa nelle mani del Pisticci e di mister Masiello che, con i suoi cambi totali e una ampia rotazione dei suoi uomini, fa impazzire gli avversari fino ad un dilagare di gol. Prima la doppietta di “matador” Di Trani, che sale in cattedra, poi segnano Barbalinardo e Benedetto. Ormai i locali sono deconcentrati e innervositi dai cambi e dagli avversari che continuano ad andare in gol con l’indomabile Di Trani. Dal canto suo Settembrino vuol farsi perdonare il tiro libero sbagliato nel primo tempo e così sul finire segna una doppietta. Si chiude così la gara con il Maratea sotto di ben 9 gol. Tanto originale quanto vincente la strategia di mister Masiello di cambiare in blocco tutta la squadra ogni quattro minuti. Così facendo ha ottenuto il massimo: gente sempre fresca in campo e avversari in bambola, grazie anche alle doti individuali di tutto il gruppo. I giocatori del Pisticci hanno saputo far loro tutti gli schemi più volte provati in allenamento dando grande soddisfazione a mister Masiello. Ma bisogna rimanere concentrati, lavorare tanto per essere sempre al meglio e mai impreparati visto che questo è il primo tassello di un lungo campionato.

 

IL TABELLINO

Pol C.S Pisticci maschile: David L., Barbalinardo F., D’Alessandro D., Scattino M., Di Trani D., Masiello M., D’Onofrio G. (Cap.), Settembrino C., Benedetto F., Di Lena D.; All.: Masiello N.

ASD Sanbrema Maratea: Giffuni J., Lammoglia R., Fusco M., Torino D., Schettino D., Annuzzo F., Oliva D., Latella A.; All: Esposito G.

Reti: Pol C.S Pisticci

Di Trani (3), Benedetto, Settembrino (2), Barbalinardo, Scattino (1)

Risultati 1° turno serie D maschile: Perticara – Vignale 10 - 3, Futura Matera – Libertas Montalbano 6 – 4, Sanbrema Maratea – C.S. Pisticci 0 – 9, Vis Milionicum – Nemus   ND, Deportivo Salandra – Gorgoglione 6 – 0, Pro Loco San Mauro Forte – Global Sp. Club Scanzano 6 – 5. 

Classifica: C.S. Pisticci, Petticara, F.Matera, D.Salandra, Pro Loco S.Mauro Forte 3; Vignale, L.Montalbano, Sanbrema Maratea, Gorgoglione, Global S.p club Scanzano, Nemus, Vis Milionicum 0.

FEMMINILE. Non parte bene invece la stagione del Pisticci in gonnella. Tra le mura amiche contro un ottimo Rionero esce sconfitto ben consapevole che nonostante la sconfitta qualcosa di buono è stato fatto. La gara, bella a vedersi, è stata affrontata dalle due squadre a viso aperto sin dal fischio d’inizio. Molti i capovolgimenti di fronte e molte le occasioni sia da parte delle locale che delle ospiti. Bianconere però più attente in avanti come in occasione del primo gol realizzato dalla Schirò che al 9’ del primo tempo è abile ad andare in gol su un assist che la trova libera davanti alla porta. Tap-in vincente facile facile ed è 1 a 0 per le ospiti. Le gialloble non ci stanno e si organizzano. Più volte sfiorano il pari, ma l’audacia del portiere avversario, un po’ di imprecisione e anche un pizzico di sfortuna negano la gioia del gol. Il primo tempo termina con le rioneresi in vantaggio. La ripresa comincia così come era finita e cioè con entrambe le squadre che giocano un buon calcio, ma infruttuoso davanti alla porta. Le rioneresi più volte impegnano severamente Cettina Storino e il capitano difensore Scazzarriello, così come Di Lena, Recchia e Francesca Storino, per il Pisticci, cercano ripetutamente la porta avversaria. Ma come accaduto nel primo tempo dopo circa 10 minuti il Rionero realizza con Huchitu che batte Storino C. e porta sul 2 a 0 il risultato. Il Pisticci accusa il colpo e tenta una reazione. La Storino in porta continua a fare miracoli mentre le sue compagne non incidono davanti per mancanza di lucidità. La fatica della gara si fa sentire anche perché il Rionero, squadra davvero ben attrezzata, dispone di un buon numero di atlete davvero interessanti. Nonostante gli ultimi assalti il Pisticci non trova il gol quanto mai meritato. Difficilmente si sarebbe potuto fare meglio contro la squadra di mister Viggiano, uomo di calcio e di esperienza. Dello stesso parere il direttore sportivo Lino Stasi che si dice comunque soddisfatto della prestazione delle ragazze così come si ritiene più che felice per la scoppiettante vittoria dei ragazzi in quel di Maratea. Sulla stessa linea anche il vice presidente Quinto che ha iniziato, così come tutti i componenti della società, con molto entusiasmo questa nuova pagina della Pol C.S Pisticci.

IL TABELLINO

Pol C.S Pisticci femminile: Storino C., Scazzarriello A., Lopapa C., Iannuzziello C., Scazzarriello R., Storino F.,  Recchia A., Di Lena I., Petragallo E.; All.: Masiello N.

FST Rionero: Napoli M., Di Tolve M., Carleo M., Azzarino M., Gallucci V., Benedetto F., Schirò M.F., Catalano R., Nucito F., Posa M., Asquino E., Huchitu E. A.; All: Viggiano A.

Arbitro: sig. Maggio di Potenza

Reti: FST Rionero: Schirò, Huchitu

Risultati 1° turno serie C Femminile: C.S Pisticci – FST Rionero 0 – 2, Lions – Sporting Avis Venosa 4 - 9, Manleva Sporting Club – San Nicola 1 - 8, Matera Srl – Alto Bradano  ND, Real Stigliano 2005 – Pro Loco Spinoso 18 - 1. 

Classifica: San Nicola, FST Rionero, Real Stigliano 2005, Sporting Avis Venosa 3; CS Pisticci, Lions, Manleva Sporting Club, Pro Loco Spinoso, Matera, Alto Bradano 0.

Lun, 05/11/2012 - 21:49
Stampa