Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 23/02/2017 - 21:25
sei qui: Home > Life > Curiosità > Case popolari nel convento del '500

Curiosità Venosa

Case popolari nel convento del '500

Complesso Santa Maria - Palazzo Veltri Complesso Santa Maria - Palazzo Veltri

La crisi non guarda in faccia a nessuno e così può capitare che un antico complesso architettonico sia smembrato in più alloggi popolari. E' questo il futuro che si prospetta per il Monastero di Santa Maria della Scala e dell'annesso Palazzo Veltri di Venosa.


Una difficile decisione. Sarà vero che sono tempi di magra e che per sopravvivere bisogna in qualche modo arrangiarsi ed a volte prendere decisioni impopolari per il bene dei singoli e della collettività, ma bisogna fare attenzione, perchè ovviamente le scelte meno condivise sono spesso le più rischiose.


Un po'di storia. Il complesso (in tutti i sensi) edificio formato dal Convento di fine cinquecento di Santa Maria della Scala e dal settecentesco Palazzo Veltri è situato nel pieno centro storico venosino su un lato di piazza Ninni, luogo storicamente ed ancora attualmente, deputato al mercato della frutta. In particolare comunque l'istituzione del monastero di Santa Maria della Scala risale addirittura al 1140, quando fu fondato da una certa Agnese venosina sui piani ancora oggi denominati Madonna della Scala e successivamente trasferito nell'attuale sede. Palazzo Veltri invece, ad esclusione dell'importante Palazzo Calvino, è un raro esempio a Venosa di Palazzo di fine settecento, periodo in cui la documentazione architettonica è piuttosto scarsa.


Un centro storico da ammirare. La Città d'Orazio, per il suo centro storico, è uno dei 196 comuni iscritti all'associazione "I borghi più belli d'Italia". Ed il fatto che il complesso di Santa Maria della Scala si torvi in pieno centro storico ne è la conferma. Anche se non per tutti è importante. Evidentemente è conta di più il fatto che al suo interno si ricaveranno nove nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica. Fra le clausole del contratto c'è la possiblità di vendita e smembramento del'intero complesso dopo soli 10 anni . http://www.comune.venosa.pz.it/In_evidenza/Bando%20alloggi/BANDO%20ALLOGGI.pdf

Mer, 17/08/2011 - 17:25
Stampa
Case popolari nel convento del '500 - immagine 0Case popolari nel convento del '500 - immagine 1