Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 25/05/2017 - 16:17
sei qui: Home > Cultura > Arte e libri > Il fante di Tursi svela le sue creazioni

Arte e libri Comuni

Il fante di Tursi svela
le sue creazioni

In esposizione al Parco Letterario "A. Pierro" le opere di Nicola Filazzola

Parchi Letterari A. Pierro Parchi Letterari A. Pierro

 Dall’1 ottobre e per dieci giorni, saranno esposte a Tursi, le opere del maestro Nicola Filazzola. La mostra “Il fante di Tursi- Pastelli, tempere, foto” verrà inaugurata alle ore 18.30 nella sede dei Parchi letterari di Albino Pierro in via Umberto I


L’artista ferrandinese ha già alle spalle un nutrito passato espositivo, italiano ed estero. “Il fante di Tursi” è anche il titolo di una sua opera grafica e ragionata, pubblicata nel 1998 e nata dalla lettura dei monumenti di guerra in Basilicata. A proposito delle sue opere Giorgio Celli ha scritto: “si muove su due linee parallele che riesce magicamente a porre in attiva interazione: un forte impegno civile -da un lato- e, d’altro lato una facilità espressiva che trasferisce la sua moralità sociale in una prodigiosa avventura delle forme”. “La storia della sua terra -prosegue Celli-fatta di oppressione e di fatica, acquista nelle sue opere la valenza di un’allegoria della stessa condizione umana”. Attraverso pastelli, tempere e foto, l’artista lucano ci conduce, di monumento in monumento, in un viaggio legato alle molteplici forme espressive della nostra terra. Una grande mostra che svela i segreti dell’attività artistica unita a passione politica e impegno civile.

Mer, 28/09/2011 - 11:23
Stampa