Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Sab, 25/03/2017 - 19:45
sei qui: Home > Cronaca > Prende a martellate il nipote

Cronaca Basilicata

Prende a martellate
il nipote

A Pisticci una lite degenerata in violenza

Prende a martellate <br>il nipote

Una discussione feroce, poi l'aggressione a colpi di martello . È accaduto, domenica 23 ottobre, a Marconia di Pisticci, in piazza Elettra, dove zio e nipote litigano furiosamente. La discussione sarebbe sorta per motivi futili e poi degenerata fino all'aggressione dello zio contro il nipote.



L’uomo di 41 anni, si nasconde in una strada poco illuminata e con un martello in mano attende il passaggio del nipote e lo colpisce in testa. Il ragazzo ha riportato un trauma cranico fratturativo e una prognosi di 25 giorni. Non si sa ancora di preciso cosa abbia scatenato il gesto, probabilmente un raptus di follia. I Carabinieri della compagnia di Pisticci hanno tratto in arresto l’aggressore, peraltro ben noto alle forze dell’ordine. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Matera.

Lun, 24/10/2011 - 14:40
Stampa